Sono anni che lo dico, le dimensioni sono importanti…. Ma cos’hai capito??

 

Sto parlando ovviamente di noleggio lungo termine furgoni. Occupandomi di noleggio a lungo termine il confronto quotidiano con gli artigiani e professionisti vari è all’ordine del giorno e la frase ricorrente è spesso:

 

Mi serve un Ducato Maxi, quello col passo lungo e tetto alto

 

Furgone con tetto alto sì, ma quanto? Furgone passo lungo, come esattamente?

 

 

Il primo passo quando si sta valutando di noleggiare un furgone a lungo termine è proprio quello di capire le dimensioni necessarie affinché il veicolo commerciale sia “su misura” al tuo business. Può sembrare una perdita di tempo o banale, ma nei fatti è necessario per capire esattamente il tipo di furgone più adatto alle tue esigenze.

 

Mediamente per ogni tipologia di furgone esistono diversi numeri di modelli che variano per dimensione. Prendiamo come esempio il furgone più conosciuto da noi italiani, il Fiat Ducato, che esiste in 3 passi, 4 lunghezze e 3 altezze.

 

Premessa: conosci la differenza tra passo e lunghezza, vero? A scanso di equivoci il passo è la distanza tra ruote anteriori e posteriori, mentre la lunghezza è la lunghezza complessiva del veicolo.

noleggio lungo termine furgoni

 

Non è un caso che esistano tutte queste varianti. Ovviamente, chi le ha progettate, ha pensato alle esigenze degli utilizzatori: ovvero professionisti del proprio settore che fanno del furgone un uso ben specifico, pertanto professionisti che sono alla ricerca di un veicolo che possa facilitare il lavoro e che possa essere utilizzato agevolmente.

 

 

Ecco gli errori da non fare quando scegli il tuo veicolo commerciale

 

Ma perché allora il più venduto è il classico L2H2? Siamo sicuri che chi l’ha scelto abbia fatto la cosa giusta?

 

Se hai già un furgone, quante volte ti sei ritrovato in condizioni in cui ti sei reso conto che il tuo veicolo commerciale non è esattamente come dovrebbe essere? Quante occasioni in cui lo vorresti più lungo, più stretto, più maneggevole, più basso per salire e scendere?

Oppure, situazione ancora più grave per la tua attività, ti è mai capitato di non riuscire a caricare un determinato materiale rendendoti conto di non aver valutato attentamente le caratteristiche del tuo furgone in fase di acquisto?

 

Come consulente di noleggio a lungo termine di furgoni ogni giorno ascolto e valuto le necessità di voi artigiani e aziende, e mi capita spessissimo di vedervi, purtroppo, protagonisti di casistiche simili.

 

E ora mi dirai Sì Massimo e quindi? E quindi è importante scegliere il veicolo con attenzione.

 

 

Come scegliere il furgone a lungo termine senza fare errori

 

Insomma, fino ad ora abbiamo più o meno visto quello che non dovresti fare quando stai valutando di scegliere il noleggio lungo termine furgoni. Entriamo nel concreto e vediamo qualche esempio pratico qui sotto!

 

La lunghezza, ad esempio, è una caratteristica fondamentale da valutare se, per la tua attività, ti ritrovi a trasportare materiale di grosso volume o ingombrante. Ma non solo, in fase di configurazione devi tenere in considerazione anche gli spazi di manovra, importanti ad esempio se lavori in grandi città.

 

Come scegliere il passo? In fase di scelta è importantissimo valutare che tra un passo e l’altro può cambiare moltissimo in termini di manovrabilità del furgone. Difatti, più il passo è lungo più è difficile manovrare il veicolo, risulta invece ottimale per lunghi viaggi autostradali perché rende la guida più morbida e stabile.

 

Lo sapevi che l’altezza non influenza solo quanto materiale riesci a trasportare in un unico viaggio? Ebbene sì, l’altezza è un fattore da tenere in considerazione quando si sceglie il proprio veicolo commerciale a noleggio lungo termine anche per i consumi. Tra un’altezza e l’altra c’è una differenza di circa 15 cm che, in termini di aerodinamicità, è un enorme delta che può incidere sui consumi anche del 10/15%.

Insomma, se sei un trasportatore e percorri 100.000 km all’anno sai che differenza può fare?

Ovviamente in sede di analisi va sempre tenuto in considerazione, come fattore primario, il tipo di attività. Se avere 15 cm in più di altezza vuol dire trasportare più merce e quindi più soldi con meno viaggi, allora l’altezza è necessaria.

 

Attento alla larghezza, soprattutto tra le ruote posteriori! Perché ti diciamo questo? Perché ad esempio, se per la tua attività carichi bancali euro-pallet, la distanza tra le ruote deve essere sufficiente per poter utilizzare il muletto e caricarli con facilità e rapidamente. Questo apparente piccolo accorgimento può farti risparmiare un sacco di tempo in fase di carico.

 

Un altro aspetto molto spesso trascurato è l’altezza da terra. Quante volte hai maledetto il tuo furgone perché è troppo alto per salire e scendere? Soprattutto se fai un lavoro dove questa cosa si ripete molte volte al giorno.

Questo dettaglio dipende dal tipo di telaio: se è un veicolo nato per accogliere le ruote gemellate trazione posteriore, avrà un telaio rialzato di circa 20 cm in più rispetto un classico furgone trazione anteriore. E dopo qualche giorno, per non parlare di mesi e anni, 20 cm fanno un’enorme differenza.

 

Ecco perché rivolgersi ad un esperto per il tuo noleggio lungo termine furgoni

 

Insomma, le dimensioni sono un aspetto molto importante quando scegli un furgone a noleggio lungo termine, il confronto con un esperto può metterti in guardia su molti aspetti che possono agevolare il tuo lavoro quotidiano ma anche la futura produttività della tua attività.

 

La fase dell’analisi delle tue esigenze è fondamentale tanto quanto la scelta della vettura da ordinare. Un buon consulente, specializzato nei furgoni e nei veicoli allestiti, saprà guidarti nella scelta e nella configurazione del tuo veicolo commerciale permettendoti di evitare situazione accennate nei primi paragrafi.

 

Direi che per oggi abbiamo parlato abbastanza delle dimensioni dei vari veicoli commerciali. Se vuoi saperne di più o vuoi ricevere una consulenza per identificare il furgone a noleggio a lungo termine più indicato per il tuo business, non esitare a contattarci cliccando qui sotto.

 

In un prossimo articolo parleremo di un altro aspetto fondamentale: trazione anteriore, posteriore, ruota singola o gemellata. Rimani sintonizzato e non perderti gli ultimi aggiornamenti del blog.

 

Non dimenticarti di iscriverti al nostro canale YouTube: ogni settimana pubblichiamo autopillole sul sistema che sta rivoluzionando la mobilità.

 

Alla prossima

 

 

I Tuoi Esperti